top of page
No Fluff. Just Growth. (2).png

Etichette Farmaceutiche

Stampiamo le tue etichette personalizzate rispettando gli standard di legge per il settore farmaceutico, come usabilità, sicurezza e tracciabilità.

Esempi di etichette per farmaci che abbiamo realizzato:

Richiedi un preventivo

Compila i campi qui sotto per ricevere un preventivo per stampare le tue etichette per farmaci:

etichette farmaceutiche

Etichette per aziende farmaceutiche: l'importanza della serializzazione

 

Si tratta di un sistema di tracciabilità che permette di organizzare al meglio i prodotti di un’azienda, potendo così gestire in maniera costante il flusso di questi dal magazzino.

Stiamo parlando di un utile strumento di registrazione di prodotto. La serializzazione funziona attraverso un apposito codice, denominato codice a barre.

La sfida sta nel creare un piano di coordinamento trasversale capace di garantire un’efficace gestione dell’ingente mole di farmaci che ogni giorno circolano nel nostro paese, generando vantaggi di costo.

Questo consentirebbe di ridurre i casi di medicinali contraffatti che sono spesso eventi spiacevoli, ma soprattutto dannosi per l’utilizzatore finale. 

Cliccando qui, potrai trovare un Case Study relativo alle Etichette Farmaceutiche.

Etichette per il settore farmaceutico: Esempi di Applicazione

Ogni progetto ha delle caratteristiche che li differenziano dagli altri, per questo motivo in Alkam progettiamo e realizziamo la soluzione che più si addice al prodotto​.

L'utilizzo delle etichette per medicinali ed in generale tutti i prodotti che rientrano in questo ambito, necessitano di particolare attenzione, in quanto l’uso improprio di questi prodotti può risultare pericoloso per la salute. 

 

Infatti, quando si tratta di prodotti appartenenti all'ambito Farmaceutico / Parafarmaceutico, è fondamentale avere la sicurezza di etichettare e quindi identificare, tutti i flaconi. Avere un prodotto non identificato infatti, non è una situazione tollerabile, in quanto l’uso improprio di questi prodotti può risultare particolarmente pericoloso per la salute. Per garantire questo processo, Alkam offre la possibilità di trattare le etichette con una vernice speciale, che si attiva con specifiche frequenze ultraviolette emesse da un’apparecchiatura che, in questo modo, ne verifica la presenza. In caso di mancanza dell'etichetta sul prodotto, questo sistema scarta automaticamente il flacone non conforme, eliminando il rischio di commercializzare un prodotto senza le indicazioni obbligatorie di legge. Talvolta lavoriamo anche sull'integrità del prodotto: per assicurare che il flacone sia integro, e non manomesso, l’etichetta viene applicata come sigillo di sicurezza. In questo modo, dopo la prima apertura, si evidenzia il fatto che la confezione non è più integra.

Etichette per Farmaci: la normativa

Le etichette e più in generale le confezioni per farmaci vengono oggi prodotte seguendo la specifica normativa del 2 agosto 2001, chiamata Direttiva 2001/83/CE1 emanata in un decreto dal Ministro della sanità e modificata negli anni successivi fino al decreto legislativo 17/2014.

In questo documento si stabiliscono alcune norme fondamentali che riguardano l’etichettatura dei farmaci e i loro imballaggi.

 

Per prima cosa, vengono sottolineate chiarezza e leggibilità come caratteristiche fondamentali. Le informazioni che un’etichetta deve obbligatoriamente riportare sono la denominazione del medicinale, seguita dal dosaggio e dalla forma farmaceutica, seguiti dagli ingredienti e dalla posologia. Inoltre, all’interno della confezione se presente oppure direttamente sull’etichetta, deve contenere tutte le informazioni fondamentali, incluso il lotto di produzione e la data di scadenza, che devono rimanere leggibili nel tempo, inclusa l’avvertenza "Tenere il medicinale fuori dalla portata e dalla vista dei bambini" oltre ad eventuali altre speciali se necessarie (controindicazioni provocate dalla interazione del medicinale con alcolici, eventuale pericolosità per la guida, etc.).

Le diverse tipologie di etichette farmaceutiche

esempio di stampa di etichette industriali con codice a barre

Etichette promozionali

L'etichettatura promozionale e il packaging sono tra gli ultimi passaggi da compiere prima che il prodotto finisca nel punto vendita.

esempio di stampa di etichette industriali con codice a barre

Etichette Braille

Con le Etichette Braille espandi il tuo mondo di prodotti anche a chi è ipovedente.

esempio di stampa di etichette industriali con codice a barre

Sigilli di sicurezza

I sigilli di sicurezza permettono di controllare velocemente se un prodotto è contaminato.

esempio di stampa di etichette industriali con codice a barre

Etichette Antimanomissione

Proteggi i tuoi prodotti con le etichette antimanomissione.

esempio di stampa di etichette industriali con codice a barre

Etichette Multipagina

Etichette multipagina: mantieni l'adesività riducendo lo spessore

esempio di stampa di etichette industriali con codice a barre

Etichette adesive bianche

Etichette adesive bianche in diversi formati.

  • What is the UFI code to show on the label?
    The unique formula identifier, known by the acronym UFI, is a code that will be mandatory to indicate on the label of products that contain a dangerous mixture (even in minimal quantities).
  • What information should you include on a cosmetic product label?
    Company information (name, logo, etc.), Product function, Expiry date of the product after opening the package (with related symbols), Indications for using the product and any precautions List of ingredients, Weight or volume, Name, company name and address of the person responsible, Manufacturing batch number, Country of origin (non-EU countries).
  • Is there any mandatory information to include?
    yes, you must include: company info, product quantity, list of ingredients, expiry date. We have written an article that explains all the regulations on cosmetic labeling, if you want to know more click here.
  • What are the ideal materials for printing product labeling by industry?
    According to the law, the materials used must guarantee the safety of those who use them. Choosing the most suitable material for printing your labels is essential to obtain the desired result. ​Depending on the shape of the support, the type of application, the type of product in question, thanks to our experience in the sector we are able to recommend the most suitable materials compared to others. Here are some materials that can be used in the various sectors: ​ White coated paper A bright, glossy alternative to white paper. ​ Ipanema paper resistant to oil and water Waterproof and resistant paper even on the edges. Suitable for liquid products or where storage in humid places is required. ​ Glossy white polypropylene Polypropylene is versatile, economical and resistant, making it possible to create labels for plastic, paper, glass and metal products. Resistant to humidity and suitable for the chemical sector. ​ Transparent polypropylene Versatile and adaptable like white polypropylene. It is often used for printing labels intended for transparent packages and bottles because it makes it possible to see the contents.
  • What materials do you use for your eco-friendly labels?
    We use eco-sustainable materials such as recycled paper, paper from sustainable sources, bioplastic, compostable film and other biodegradable materials.
  • How do you produce your labels to reduce your environmental impact?
    We use technologies such as digital printing, inkjet printing and flexographic printing to reduce the use of toxic inks and solvents. Furthermore, we use renewable energy during production.
  • Do you comply with global regulations on packaging sustainability? If so, how do you keep up with these regulations
    At Alkam we comply with all regulations on packaging sustainability by constantly training ourselves on the latest laws in force.
bottom of page