top of page
  • Immagine del redattoreAlkam

Riciclo della carta siliconata: il nostro contributo concreto per la salvaguardia del pianeta




certificazione cycle4green


In un'epoca in cui la sostenibilità e la responsabilità ambientale sono più che mai al centro dell'attenzione globale, Alkam è orgogliosa di assumere un ruolo attivo nel campo della protezione del nostro pianeta, oltre ad una maggiore sostenibilità ambientale.


Non ci limitiamo a parlare di sostenibilità; agiamo con determinazione e impegno perché per noi ogni azione conta. Dalla produzione di etichette sostenibili, al riciclo della carta siliconata, siamo impegnati in una missione per promuovere un futuro più verde.


Nella fattispecie, con questo articolo desideriamo condividere con te i dettagli della nostra iniziativa ambientale di riciclo della carta siliconata e di come stiamo lavorando attivamente per fare la differenza.


La certificazione di Cycle4Green

Siamo estremamente onorati e fieri di ricevuto questa certificazione dal nostro partner Cycle4Green, che dimostra come le nostre azioni di riciclo della carta siliconata, in soli sei mesi, abbiano portato a una riduzione di emissioni di CO2 di 9,1 tonnellate.

certificazione cycle4green

.

Da gennaio a giugno 2023 abbiamo infatti riciclato 4,8 tonnellate di liner, che in circostanze normali avrebbero terminato il loro ciclo di vita in discarica o negli inceneritori come comuni rifiuti. Una fine triste e prematura per materiali che hanno ancora tanto da offrire.


Tuttavia, grazie al programma di riciclo di C4G per carta siliconata e altri rifiuti cartacei, abbiamo rivoluzionato questo destino apparentemente inevitabile.


I supporti siliconati che una volta erano considerati "di scarto" nella produzione delle nostre etichette ora respirano nuova vita.



Non sono più residui indesiderati, ma sono trasformati con cura e dedizione in risorse preziose, da utilizzare per diversi tipi di applicazione.


Questo processo di riciclo non è solo un atto responsabile, ma è anche un contributo significativo alla tutela dell'ambiente:

diminuendo la produzione di rifiuti, riducendo le emissioni di CO₂, e risparmiando energia elettrica e risorse idriche, stiamo agendo concretamente per un futuro più sostenibile.

Cos’è la carta siliconata?

Ma cosa si intende precisamente con “carta siliconata”?


La maggior parte delle etichette adesive sono prodotte mediante l’impiego di un supporto cartaceo siliconato, noto come liner.

Questo strato viene posizionato sotto l'etichetta stampata, e funge come elemento di protezione e trasporto per le etichette che vengono applicate su beni industriali e di consumo.

certificazione cycle4green

Quindi, questo supporto di silicone ha un ruolo fondamentale nella fabbricazione, conversione e applicazione degli articoli autoadesivi.


Una volta che i supporti siliconati hanno svolto il loro ruolo in questo processo, non finiscono necessariamente come rifiuti: possono essere rigenerati e trasformati in materia prima per nuovi processi e prodotti. Tuttavia, è importante notare che, al momento, solo una piccola frazione di questi liner usati viene effettivamente recuperata per essere riutilizzata o riciclata.


Come viene riciclata?

Il processo di riciclo della carta siliconata si basa sulla tecnologia innovativa messa a punto da Cycle4Green; questa metodologia si basa essenzialmente sulla rimozione del silicone delle fibre di cellulosa della carta (di alta qualità e quindi ideali per essere riciclate).


I supporti siliconati a base di carta vengono quindi ridotti in polpa tramite una soluzione di acqua e altre sostanze chimiche per favorire il distacco dei siliconi dalle fibre.


Segue poi un trattamento di flottazione (generalmente utilizzato per rimuovere l’inchiostro dalle fibre di cellulosa nel processo di riciclo della carta), che serve qui per rimuovere definitamente le residue particelle di silicone.


Da questo processo otteniamo due prodotti:

  • Fibre di cellulosa, pronte ad essere trasformate in nuovi prodotti, come carte fini o carte speciali;

  • Siliconi, che rimossi dalla carta possono trovare diverse applicazioni: dai film siliconati per il confezionamento di generi alimentari, alla trasformazione in granuli di materie prime plastiche per l’isolamento nel settore dell’edilizia o altri usi industriali.


Cycle4Green

Cycle4Green è un'azienda finlandese nata nel 2009 e si è col tempo affermata come leader nel campo dell’implementazione di tecnologie specializzate per il riciclo di materiali cartacei di scarto e in particolare carta siliconata.


Il loro progetto ha un impatto ecologico notevole: si stima un risparmio nelle emissioni di CO2 di 2,02 tonnellate per ogni tonnellata di rifiuto di liner riciclato. Inoltre, il processo di riciclo della carta con questa metodologia permette di ridurre il consumo di acqua di 37 metri cubi per tonnellata.




La scelta di unirci a Cycle4Green nel loro innovativo processo di riciclo rappresenta il nostro concreto contributo verso la salvaguardia del nostro pianeta e riflette il nostro impegno costante nel promuovere pratiche sostenibili e responsabili, in linea con la nostra visione di un futuro più verde.


E tu cosa ne pensi?

Faccelo sapere qui sotto nei commenti.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page